LA CINETECA

La biblioteca HDS Italia ha dedicato una sezione speciale alle produzioni audiovisive. Questa, raccoglie una nutrita collezione di filmati a tema storico subacqueo, circa 700 tra video e registrazioni audio, consultabili presso la Biblioteca MAS.

ARCHIVIO AUDIOVISIVO VICTOR DE SANCTIS
Una informazione che è doveroso divulgare è l’importante contributo che HDSI ha dato per la tutela e la conservazione dell’Archivio audiovisivo Victor Aldo de Sanctis.
Dopo la morte di Victor de Sanctis (1909-1996) il figlio Fabrizio il 26 settembre 2001, fece dono ad HDSI di tutto quello che era di suo padre: libri, attrezzatura subacquea, attrezzatura foto-cine, e l’immenso patrimonio costituito da tutte le pellicole che Victor aveva girato dal 1935 fino a pochi anni prima di abbandonare questo mondo.
Con due viaggi successivi il tutto è stato trasportato da Pistoia a Ravenna e le pellicole depositate in una stanza messaci a disposizione dalla Provincia di Ravenna.
In seguito ne è scaturito un progetto di inventariazione in associazione con la Provincia di Ravenna, l’Università di Bologna, l’IBACN e la Cineteca di Bologna, che pian piano si è realizzato nel tempo dal 2004 al 2014 prima presso la Provincia e poi presso l’Archivio di Stato di Ravenna dove le pellicole sono state trasferite nel 2011. In totale sono state inventariate, a costo HDSI, circa 1.300 pellicole.
Considerato il patrimonio culturale che tali pellicole rappresentano HDSI chiese alla Soprintendenza che l’archivio de Sanctis fosse tutelato.
A seguito di tale richiesta, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia-Romagna con decreto del 6 luglio 2011 pose sotto vincolo l’Archivio audiovisivo Victor Aldo de Sanctis  dichiarandolo “d’interesse storico culturale particolarmente importante” ai sensi dell’art. 15 c.1 del Decreto Legislativo 42/2004.
A causa di motivi logistici il 3 settembre 2015, con scrittura privata, HDSI dona l’Archivio de Sanctis’ a Fabrizio de Sanctis che lo deposita presso la Running TV International di Padova, dove si trova tuttora.
elenco cineteca (pdf)